Lavatrice 33 cm

Le lavatrici da 33 cm sono di solito appartenenti ai modelli salvaspazio, ovvero i cosiddetti modelli slim. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo tipo di lavatrici e perché sceglierle.

Cosa c’è da sapere su questi elettrodomestici

Le lavatrici al di sotto dei 40-45 cm e che in genere consentono di lavare dai 5 ai 9 kg di bucato di solito vengono dette modelli slim: sono lavatrici in tutto e per tutto identiche ai modelli standard di grandi dimensioni, ma la loro dimensione è più piccola e pertanto consente di lavare minori quantità di bucato.

Esattamente come le lavatrici grandi anche questi modelli consentono di scegliere tra motori da diversi livelli di consumo energetico, potenza e programmi. Inoltre oggi alcuni di questi elettrodomestici sono molto all’avanguardia, esattamente come i modelli odierni.

Queste lavatrici sono chiaramente adatte a coloro che abbiano problemi di spazio perché spesso la loro larghezza può essere di 30, 40 cm e la loro altezza può essere relativamente minore rispetto a quella dei modelli classici di grandi dimensioni. Le lavatrici slim sono quindi l’ideale da sistemare in un bagno piccolo o in un balcone, purché la presa dell’acqua e i cavi d’alimentazione siano alla portata dello strumento (le misure sono comunque sempre indicate nel manuale tecnico, e perciò sarà possibile anche acquistare una buona lavatrice di questo tipo anche online).

Marche e punti a sfavore: le taglie e i costi

Oggi tutte le principali marche specializzate nella realizzazione di elettrodomestici sono provviste di modelli più piccoli o di taglia slim. Tra queste ovviamente troviamo le lavatrici della Samsung, Electrolux, Lg ma anche Smeg e Bosch. Di solito non ci sono particolari punti a sfavore per questo genere di dispositivi che ormai, quanto a tecnologia utilizzata, eguagliano in tutto e per tutto i modelli più noti oggi in commercio.

L’unico punto a sfavore per quanto riguarda le lavatrici di piccola taglia riguarda il costo, che in molti casi sarà uguale o addirittura superiore a quello previsto per i modelli grandi. Questo è dovuto al fatto che nonostante la lavatrice sia meno larga, al suo interno dovranno comunque essere presenti tutte le componenti e i tubi di scarico presenti nei modelli di taglia superiore. Anche alcune delle lavatrici da viaggio vengono considerate di taglia slim, ma spesso in questi modelli è previsto un cestello di dimensioni inferiori rispetto alle comuni lavatrici da 9 kg. Inoltre un altro punto a sfavore è rappresentato ovviamente dal fatto che queste lavatrici consentono di lavare veramente poche quantità di capi alla volta, spesso con lavaggi estremamente lunghi o rumorosi.

Back to top
Lavatrice Migliore