Lavatrice a carica dall’alto: migliori del 2020, dimensioni, prezzi, recensioni, opinioni

1
2
3
4
5
Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice, 10Kg, 1400 giri/min, A+++
Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 6 kg 1000 Giri/min A+++
Indesit - Lavatrice a Carica Frontale IWC71253ECOEUM 7 kg Classe A+++ Centrifuga 1200 giri, Senza...
Candy CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim (Classe A+++, Profondità 40 cm), Bianco
Lavatrice Carica Frontale da 5 Kg, Classe A++, 1000 giri GIULIA.F1
Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice, 10Kg, 1400 giri/min, A+++
Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 6 kg 1000 Giri/min A+++
Indesit - Lavatrice a Carica Frontale IWC71253ECOEUM 7 kg Classe A+++ Centrifuga 1200 giri, Senza...
Candy  CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim (Classe A+++, Profondità 40 cm), Bianco
Lavatrice Carica Frontale da 5 Kg, Classe A++, 1000 giri GIULIA.F1
Hoover
BEKO
Indesit
CANDY
Atlantic
OffertaBestseller No. 31
Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice, 10Kg, 1400 giri/min, A+++
Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice, 10Kg, 1400 giri/min, A+++
Display digitaleConnettività NFCProgrammi aggiuntivi grazie all'App Wizard
OffertaBestseller No. 32
Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 6 kg 1000 Giri/min A+++
Beko WUX61032W lavatrice Libera installazione Caricamento frontale Bianco 6 kg 1000 Giri/min A+++
Bestseller No. 33
Indesit - Lavatrice a Carica Frontale IWC71253ECOEUM 7 kg Classe A+++ Centrifuga 1200 giri, Senza...
Indesit - Lavatrice a Carica Frontale IWC71253ECOEUM 7 kg Classe A+++ Centrifuga 1200 giri, Senza...
OffertaBestseller No. 34
Candy  CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim (Classe A+++, Profondità 40 cm), Bianco
Candy CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim (Classe A+++, Profondità 40 cm), Bianco
OffertaBestseller No. 35
Lavatrice Carica Frontale da 5 Kg, Classe A++, 1000 giri GIULIA.F1
Lavatrice Carica Frontale da 5 Kg, Classe A++, 1000 giri GIULIA.F1

Se avete uno spazio ridotto o posto in modo che vi sia impossibile aprire l’oblò di una tradizionale lavatrice, la soluzione migliore per voi è una lavatrice a carica dall’alto. 

 

Le caratteristiche

Le lavatrici a carica dall’alto sono la soluzione ideale per chi non avrebbe lo spazio fisico necessario per aprire agevolmente una lavatrice con oblò frontale. Infatti, grazie al cestello posto longitudinalmente, questo genere di lavatrici, ha l’apertura sulla parte superiore dell’elettrodomestico. Il design è più semplice e lineare, e ne giovano anche le dimensioni: infatti, mediamente una lavatrice con carica dall’altro misura 40 x 60 cm, a differenza delle classiche lavatrici a carica frontale che hanno dimensioni, generalmente 60 x 60 cm: ciò è dovuto al fatto che una lavatrice con carica dall’alto si sviluppa più in verticale che nelle due dimensioni orizzontali (larghezza e profondità), rendendola adatta anche a spazi più stretti come corridoi o per essere incassata in mobili inizialmente pensati per altri utilizzi.  Da ciò deriva, però, una capacità di carico minore: le lavatrici a carica frontale, infatti, in media possono contenere un peso fra i 5 e gli 8 kg, che non le rende adatte a lavare tappeti di grandi dimensioni, piumoni o coperte, o comunque a chiunque abbia necessità di lavare maggiori quantità di bucato in una volta sola.

Sono disponibili sul mercato, benché forse meno vendute delle tradizionali lavatrici a carica frontale, modelli e tipi per ogni esigenza, anche di classi di risparmio energetico A+++, che consentono un buon risparmio sui consumi in quanto sono realizzate per offrire ottime prestazioni anche utilizzando minor corrente elettrica per il riscaldamento dell’acqua ed il lavaggio.

Le lavatrici con carica dall’alto offrono il grande vantaggio della, come dice il nome, carica dall’alto. Infatti, per alcuni può essere una necessità, per altri una semplice comodità o prevenzione, non è necessario doversi piegare ed abbassare per caricare la lavatrice, atto che a lungo andare può creare problemi alla schiena, soprattutto in soggetti predisposti a tali tipi di problemi, o in persone anziane. Il display stesso si  trova della parte superiore della lavatrice, il che lo rende facilmente visibile anche rimanendo in posizione eretta, e soprattutto, difficilmente raggiungibili dai bambini. Benché molte lavatrici siano dotate di blocco dei pulsanti, una lavatrice con i pulsanti in posizione più alta di quella raggiungibile da un bambino è sempre una buona scelta in materia di sicurezza, soprattutto se i vostri bimbi stanno sperimentando i loro picchi di curiosità per tutto ciò che li circonda.

Tra gli svantaggi, sicuramente il più rilevante è che la posizione superiore dello sportello per il carico e del display impedisce di sovrapporre a questo modello di lavatrice altri elettrodomestici come l’asciugatrice, o semplicemente di porla in un mobile come spesso accade per chi ha la lavatrice in cucina, o ancora semplicemente di utilizzare la parte superiore come superficie disponibile per posare altri oggetti.

Le funzioni

Tutte le lavatrici con carica dall’altro sono dotati dei programmi base comuni a tutte le lavatrici, come i vari programmi per il cotone, lana, delicati, e diversi cicli più lunghi o brevi, anche se mediamente le lavatrici con carica dall’alto sono dotate di programmi più lunghi delle lavatrici a carica frontale, ed inoltre richiedono un maggiore utilizzo di acqua e detersivo per ottenere gli stessi risultati di una lavatrice a carica frontale.

In base alle vostre esigenze poi, dovrete orientare la vostra scelta su lavatrici con carica dall’altro che abbiano le funzioni accessorie a voi necessarie. Queste possono includere la partenza ritardata, extra risciacquo o stiro veloce, programmi igienizzanti o eco, o anche, una delle funzioni forse più utili, quella di riconoscimento automatico del peso del bucato, e quindi della scelta del programma più appropriato per durata e quantità di acqua utilizzata, in grado di farvi ridurre il consumo di acqua e corrente elettrica, con un notevole risparmio sulla bolletta a fine mese.

Le lavatrici con carica dall’altro sono normalmente meno rumorose delle lavatrici a carica frontale, con un emissione intorno ai 50 dbA, che la rendono più adatta in caso vogliate posizionarla in stanze adibite ad altri utilizzi, come ad esempio la cucina, ma anche se avete l’abitudine (vostra, o a causa della tariffa ridotta applicata da molte società di fornitura di energia elettrica) di far funzionare la vostra lavatrice di notte o la mattina presto.

Come tutte le lavatrici ormai disponibili sul mercato, inoltre, anche quasi tutti i modelli di lavatrici con carica dall’alto sono dotate di sistemi di sicurezza per il blocco dello sportello di carico durante il funzionamento, per il controllo della formazione di schiuma durante il lavaggio, e per evitare ogni fuoriuscita o allagamento in caso di malfunzionamento, rendendola una lavatrice completamente sicura per il normale utilizzo domestico anche frequente.

In commercio è possibile trovare modelli di lavatrici con carica dall’alto con centrifuga di ogni potenza, ma mediamente la velocità di centrifuga si aggira attorno ai 1200 giri al minuto, rendendola competitiva con qualunque altro modello di lavatrice sul mercato, ed inoltre sono disponibili modelli lavasciuga, che coniugano quindi, insieme a tutte le funzioni normalmente presenti in una lavatrice con carica dall’alto, anche quelle di un’asciugatrice, spesso con la possibilità di scegliere programmi che operano il tutto in continuo, ovvero un lavaggio che, al termine del risciacquo e della centrifuga, procede in autonomia all’asciugatura, oppure utilizzarle separatamente a seconda delle vostre esigenze e del tipo di capi che dovrete lavare.

I prezzi

Essendo ancora considerati prodotti di nicchia e prodotti in quantità minore (basterà entrare in un qualunque negozio di elettrodomestici per rendersi conto che la maggior parte delle lavatrici esposte sono modelli a carica frontale), negli ultimi decenni la riduzione progressiva degli spazi abitativi e delle dimensioni medie delle stanze negli appartamenti ha portato ad un aumento della domanda di lavatrici più piccole e posizionabili anche in spazi stretti, i prezzi per le lavatrici con carica dall’alto restano mediamente superiori alle lavatrici con carica frontale. I modelli più economici si aggirano intorno ai 300€, fino ad arrivare ad oltre 800€ per modelli con molteplici funzioni, dispositivi di sicurezza, classe di risparmio energetico superiore, programmi specifici per particolari tipi di tessuto o lavasciuga.


“In milioni hanno visto la mela cadere, ma Newton è stato quello che si è chiesto perché.”
(Bernard Baruch)

Sono una persona curiosa di natura, appassionata di libri, casa e cucina. Scrivo per soddisfare la mia curiosità e, spero, per risvegliare la vostra (e perché avere abiti puliti e profumati è sempre fantastico).

Back to top
Lavatrice Migliore